Tour Marrakech le Kasbah e Deserto 6 Giorni

Giorno 1 : Marrakech – Taluat – Ait Ben Haddou

Dopo la raccolta al vostro hotel o riad partenza per Ouarzazate. Lungo la strada attraversiamo l’Atlante per l’incredibile Tizi n’Tichka, 2.260 metri di altezza fermandoci a contemplare una splendida vista. Dopo 6 km arriviamo al villaggio di Ait Ben Haddou dove visiteremo la Kasbah (Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO). In questo scenario spettacolare sono stati girati film molto famosi da Il gladiatore o Il gioiello del Nilo, una città conosciuta come la porta del deserto. Cena e pernottamento.

Giorno 2 : Ouarzazate – Valle di Draa – Nkoub – Alnif – Rissani-Merzouga

Dopo la prima colazione ci dirigiamo verso la valle del Draa, dove scorre uno dei fiumi più lunghi del Marocco. Faremo varie soste per ammirare le belle kasbah e villaggi berberi che troviamo sulla strada e le meraviglie del Draa. Dopo il pranzo in Alnif entro due ore raggiungono le impressionanti dune di Merzouga, dove potremo gustare un tè e l’ospitalità del riposo in un piccolo viaggio. Lascieremo i bagagli in albergo e tutto quello che non è necessario nel deserto e faremo un escursione con i cammelli per circa un’ora e mezza che ci porta ai piedi della Grande Duna, e vedremo un bel tramonto nel deserto. Cena e pernottamento al campo nel deserto in una tenda sotto un baldacchino di stelle spettacolare. Acccampamento tendato.

Giorno 3 : Merzouga – Khamlia – nomadi – Dakar Rally Road – Merzouga

E’ bello alzarsi prima dell’alba per vedere il sorgere del sole sulle dune maestose. Rientro in hotel con cammello per una doccia rinfrescante e prima colazione. Giro in Erg Chebbi con i 4×4, la distesa di sabbia del deserto, dove troviamo la duna più alta del Marocco, seguendo una traccia della vecchia Parigi-Dakar, con le montagne che segnano il confine con l’Algeria. Sosta all’oasi di Tissardmin nei campi nomadi dove si conosceremo le loro tradizioni e scopriremo i segreti della loro vita nel deserto. Ci fermeremo a vedere la vista panoramica da un punto dove si può vedere tutta l’Erg Chebbi. Visita a Khamlia, villaggio i cui abitanti sono del Mali, dove si può rilassarsi con una tazza di tè durante l’ascolto di un concerto di musica Gnawa. Rientro in hotel e tempo libero per scalare le dune e godere di un romantico tramonto. Dopo cena ci aspetta uno spettacolo con i tamburi berberi. Cena e pernottamento.

Giorno 4: Merzouga – Erfoud – Tingdad – Gole Del Toudra

Ci dirigiamo verso Erfoud Rissani dove visitiamo la fabbrica di marmo fossilizzato prima di procedere con i palmeti e Touroug Tinejdad. Raggiungeremo uno dei punti salienti del Sud: le Gole di Todra. Il letto del fiume ha formato una gola con pareti verticali di proporzioni enormi e di grande bellezza, è un luogo unico e un paradiso per gli scalatori. Pranzo in luogo e tempo di camminare e contemplare con calma le Gole. Nel pomeriggio, continuaremo con la Valle di Dades attraverso Boumalne. Visita alla gola di Dades. Cena e pernottamento.

Giorno 5 : Goli del Todra – Golle del Dades – valle di rose – Skoura – Ouarzazate.

Dopo la colazione, breve visita ai canyon del Todra a piedi. ci troviamo circondati dalle montagne del Grande ed il Medio Atlante. Proseguiamo il nostro viaggio verso la Valle delle Rose, passando per la Valle del Dades e la valle de Skoura visita de la Kasbah Amridil, proseguimento a ouarzazate , cena e pernottamento.

Giorno 6: Ouarzazate – Alto Atlante – Marrakech

Dopo la colazione, partenza per Marrakech attraverso il passo del Tich’n Tichka, un viaggio di circa 3,4 ore in auto, ci fermiamo per una breve sosta a Tadaret piccola cittadina a 95 km prima di arrivare à Marrakech, accompagnamento al vostro hotel/riad e fine dei nostri servizi.

Per i maggiori dettagli, prezzi e servizi inclusi o altre chiarimenti e modifiche che volete fare, non esitate a contattarci. Siamo a vostra disposizione

× Whatsapp