Tour 7 Giorni in Marocco le Kasbah e Deserto

Giorno 1: Aeroporto Menara » Marrakech

Arrivati a Marrakech Accoglienza all’aeroporto e trasferimento in Riad; opportunità di avere un primo contatto con la famosa piazza Jamaa el Fena. Cena e pernottamento in Riad.
 

Giorno 2: Marrakech » Alto Atlante » Kasbah Taluat » Ksar Ait Ben Haddou » Ouarzazate

Dopo la colazione in Riad. Partiremo per l’Alto Atlante attraversando il porto di Tizi N’Tichka (la più alta attraversata del Nord Africa a 2.260 metri di altitudine), faremo delle soste per goderci le spettacolari viste panoramiche.
Continueremo verso Telouet, dove visiteremo la Kasbah di Pacha Glaoui fondata nel xx secolo. proseguimento il nostro viaggio attraverso la valle di Ounila che ci porterà al Ksar Ait Ben Haddou, dove visiteremo la sua Kasbah (dichiarata patrimonio mondiale dell’UNESCO).
In questo scenario spettacolare sono stati girati numerosi film e serie tv internazionali di popolarità ad esempio “Il gladiatore” o “il gioiello nel Nilo”.
Cammineremo attraverso i suoi vicoli e potremo arrampicarci sulla cima della collina per ammirare i suoi dintorni.

Pranzeremo nel villaggio e proseguiremo verso Ouarzazate, dove si passerà la notte in un romantico e bel riad dotato di piscina per rinfrescarsi dopo una lunga giornata. La cena sarà servita sulla terrazza.

 

Giorno 3: Ouarzazate » Valle di Draa » Nkoub » Alnif » Rissani » Merzouga » Deserto

Dopo la prima colazione ci dirigiamo verso la valle del Draa, dove scorre uno dei fiumi più lunghi del Marocco. Faremo varie soste per ammirare le belle kasbah e villaggi berberi che troviamo sulla strada e le meraviglie del Draa. Dopo il pranzo in Alnif entro due ore raggiungono le impressionanti dune di Merzouga, dove potremo gustare un tè e l’ospitalità del riposo in un piccolo viaggio. Lascieremo i bagagli in albergo e tutto quello che non è necessario nel deserto e faremo un escursione con i cammelli per circa un’ora e mezza che ci porta ai piedi della Grande Duna, e vedremo un bel tramonto nel deserto. Cena e pernottamento al campo nel deserto in una tenda sotto un baldacchino di stelle spettacolare.
 

Giorno 4: Deserto Merzouga » Khamlia » Nomadi » Dakar Rally Road » Merzouga

E’ bello alzarsi prima dell’alba per vedere il sorgere del sole sulle dune maestose. Rientro in hotel con cammello per una doccia rinfrescante e prima colazione. Giro in Erg Chebbi con i 4×4, la distesa di sabbia del deserto, dove troviamo la duna più alta del Marocco, seguendo una traccia della vecchia Parigi-Dakar, con le montagne che segnano il confine con l’Algeria. Sosta all’oasi di Tissardmin nei campi nomadi dove si conosceremo le loro tradizioni e scopriremo i segreti della loro vita nel deserto. Ci fermeremo a vedere la vista panoramica da un punto dove si può vedere tutta l’Erg Chebbi. Visita a Khamlia, villaggio i cui abitanti sono del Mali, dove si può rilassarsi con una tazza di tè durante l’ascolto di un concerto di musica Gnawa. Rientro in hotel e tempo libero per scalare le dune e godere di un romantico tramonto. Dopo cena ci aspetta uno spettacolo con i tamburi berberi. Cena e pernottamento in hotel.
 

Giorno 5: Merzouga » Erfoud » Tingdad » Gole Del Toudra » Gole del Dades

Ci dirigiamo verso Erfoud Rissani dove visitiamo la fabbrica di marmo fossilizzato prima di procedere con i palmeti e Touroug Tinejdad. Raggiungeremo uno dei punti salienti del Sud: le Gole di Todra. Il letto del fiume ha formato una gola con pareti verticali di proporzioni enormi e di grande bellezza, è un luogo unico e un paradiso per gli scalatori. Pranzo in luogo e tempo di camminare e contemplare con calma le Gole. Nel pomeriggio, continuaremo con la Valle di Dades attraverso Boumalne. Visita alla gola di Dades. Cena e pernottamento in hotel.
 

Giorno 6: Gole di Dades » Valle delle Rose » Skoura » Kasbah Taourirt » Marrakech

Dopo la prima colazione il percorso prevede una strada disseminata di Kasbah, tutte diverse. Dopo varie soste arriveremo alla Valle delle Rose e al grande palmeto di Skoura. Arrivo a Ouarzazate, visita della Kasbah di Taourirt (ex residenza di Glaoui o Pacha di Marrakech). Ritorneremo passando di nuovo per il valico di Tizi Ntichka con soste per godere della vista spettacolare che offre. Arrivo a Marrakech. Cena libera e pernottamento in Riad.
 

Giorno 7: Marrakech » Airporto Menara

Prima colazione e tempo libero fino al momento del trasferimento in aeroporto e volo di linea con destinazione casa.
 

Per i maggiori dettagli, prezzi e servizi inclusi o altre chiarimenti e modifiche che volete fare, non esitate a contattarci. Siamo a vostra disposizione

    × Whatsapp